Pesaro

la-citta

 

Una visita a Pesaro non può che partire dal lungomare, dove a dare il benvenuto agli ospiti c’è la scultura in bronzo dorato di Arnaldo Pomodoro, “la Grande Sfera”, meglio conosciuta come la “Palla di Pomodoro “. Poco distante si trova il cuore della città, dove si apre la bella Piazza del Popolo, dominata dal maestoso Palazzo Ducale voluto dagli Sforza nel XV secolo. Pesaro é anche la patria del compositore Gioacchino Rossini, a cui sono dedicati il Conservatorio, il Teatro, la casa natale e il celebre Rossini Opera Festival, che ogni anno celebra le opere del “cigno” pesarese.

Nella stessa via si trova la Cattedrale con la facciata in stile romanico-gotico. Nel settecentesco Palazzo Mosca sono ospitati I Musei Civici, che ospitano “L’incoronazione della Vergine” di Giovanni Bellini. Al museo archeologico Oliveriano é possibile ricostruire la storia della città e del territorio, fin dall’epoca della civiltà Picena.